Ricerca Avviata

La storia

L’I.C. Tacito Guareschi è situato a Roma nel quartiere di Vitinia, agglomerato urbano già esistente anticamente. Nei suoi dintorni, infatti, era situata la villa del console romano Lucio Fabio Cilone, intimo amico dell’imperatore Settimio Severo (146 - 211). Subito dopo la fine della I Guerra Mondiale è iniziata la sua espansione in corrispondenza dell’allora stazione ferroviaria del Risaro ed in virtù di ciò risulta essere uno dei più vecchi insediamenti dell’allora XII (oggi IX) Municipio. Attualmente il suo territorio si estende nella periferia sud-ovest di Roma, esternamente al Grande Raccordo Anulare che circonda la città. Il suo territorio è compreso tra le vie Ostiense a nord e Cristoforo Colombo a sud, mentre ad est si affaccia sulla vallata di Malafede. La Scuola è collegata sia al centro città che ad Ostia mediante la linea Roma Lido. Dal punto di vista socio/culturale, strutture aggreganti sono rappresentate dalla parrocchia con un oratorio polivalente, il circolo degli Scacchi e l’associazione ViviVitinia. Ad essi si aggiunge un Comitato dei Genitori molto attivo ed attento alle esigenze della comunità. Appare importante sottolineare che le peculiarità sociali e culturali hanno contribuito alla formazione di un ambiente complessivamente protetto e sicuro.